PRIMA ASSEMBLEA DEL DIPARTIMENTO DI FISICA

in
Un confronto aperto e interdisciplinare con i partner e il territorio su didattica, ricerca e progetti futuri
di Lorenzo Pavesi

Il 20 gennaio 2014 il Dipartimento di Fisica ha organizzato la sua prima assemblea con lo scopo di presentare la propria attività e progettare il proprio futuro assieme alla comunità di affiliati e di tutte le persone con le quali sta collaborando.

La giornata ha visto un’ampia partecipazione, segno di attenzione e di voglia di mettersi in gioco da parte di tutti i membri del Dipartimento. "Nell’analisi delle attività del Dipartimento di Fisica e nelle sue prospettive di sviluppo per il futuro – ha commentato la rettrice nel portare il saluto dell’Ateneo – si colgono quelle stesse tendenze che l’intero Ateneo aspira a coltivare. Prima di tutto una volontà di approfondire il sapere non soltanto in senso, verticale, concettuale, ma anche in una dimensione orizzontale, interdisciplinare, coinvolgendo altri ambiti della conoscenza. Poi un’apertura forte alle altre realtà scientifiche, economiche e imprenditoriali del territorio. Infine una marcata attenzione all’internazionalizzazione, vero punto di forza che caratterizza sia il Dipartimento, sia in generale l’Università di Trento".

Dopo questi saluti, ho presentato il Dipartimento e il nostro contributo al piano strategico di Ateneo. Abbiamo elevati standard di docenza