GLOTTODIDATTICA IN LINGUA SPAGNOLA

in
Un seminario per gli insegnanti delle diverse realtà del territorio promosso dal Centro Linguistico di Ateneo
di Inmaculada Correas e Pilar Pastor

Lo scorso 1° marzo il Centro Linguistico di Ateneo ha organizzato l’incontro-seminario “Contenidos de la clase de ELE que satisfacen las necesidades del alumno”. La relatrice, Sara Robles, docente del Dipartimento di Filologia Ispanica dell’Università di Málaga (Spagna), è coatutrice di Método,il nuovo manuale per l’insegnamento della lingua spagnola pubblicato da Anaya, una delle più importanti case editrici di materiale didattico in Spagna. 

La professoressa Robles è arrivata a Trento dopo le tappe di Roma e Milano. Ad ascoltarla c’erano più di trenta insegnanti di lingua spagnola delle diverse realtà del nostro territorio: insegnanti universitari, insegnanti di licei ad indirizzo linguistico e insegnanti di ALTRE scuole superiori. Il numero di assistenti testimonia la crescita continua della lingua spagnola come materia a scelta da parte degli studenti trentini, ma non solo. C’è un enorme interesse da parte dei nuovi professori (molti dei quali si sono formati proprio nel nostro Ateneo) nella specializzazione glottodidattica e ci sono, purtroppo, poche occasioni d’arricchimento del proprio curriculum formativo. L’Ateneo di Trento, attraverso il suo Centro Linguistico, può fungere da punto di riferimento e linea guida nella discussione scientifica sulle modalità d’insegnamento lingui