ERC - European Research Council

FONDI EUROPEI PER LA RICERCA DI BASE

in
Assegnati a ricercatori dell’ateneo oltre 5 milioni di euro dal Consiglio Europeo della Ricerca
di Marinella Daidone

“Un finanziamento di altissimo prestigio, un risultato straordinario forse difficilmente ripetibile, che ci dà grande soddisfazione non solo per l’entità dei fondi assegnati ma soprattutto perché ci dimostra la buona reputazione di cui gode l’Università di Trento a livello internazionale”. Non nasconde la soddisfazione il rettore Davide Bassi nel dare la notizia dei consistenti finanziamenti assegnati a 4 ricercatori dell’Università di Trento dal Consiglio Europeo della Ricerca (o ERC - European Research Council). Si tratta di due “starting grants” assegnati a Uri Hasson e a Stefani Scherer e di due “advanced grants” assegnati a John Mylopoulos e a Sandro Stringari per un importo totale che supera i 5 milioni e 500 mila euro.

L’ERC, creato nell’ambito del VII Programma quadro dell’Unione europea, sostiene progetti di ricerca fondamentale, erogando ogni anno circa un miliardo di euro in borse di ricerca, alcune destinate a giovani ricercatori nella fase iniziale della loro carriera (ERC starting grants) e altre dedicate a scienziati già affermati e riconosciuti nel loro settore (ERC advanced grants