Da sinistra: Castello di Miramare - Trieste (Italia) © lebanmax, Piazza Duomo wi

L’ACCORDO TRA L’ATENEO E LA SISSA DI TRIESTE

in
Percorsi formativi comuni in Fisica e Scienze cognitive. Scadenza bandi 30 giugno e 20 agosto 2010
a cura degli Uffici Stampa delle due istituzioni

É stata siglata in data 29 marzo 2010 in Rettorato la collaborazione tra l’ateneo trentino e la e Scuola internazionale superiore di studi avanzati (SISSA) di Trieste per percorsi formativi di secondo livello rivolti a studenti di alto profilo Fisica e Scienze cognitive: saranno queste due discipline a dare il via alla collaborazione scientifica e accademica tra l’Università di Trento e la prestigiosa Scuola internazionale superiore di studi avanzati (SISSA) di Trieste. La realizzazione di due percorsi formativi comuni è, infatti, il primo risultato concreto dell’accordo formalizzato nel pomeriggio del 29 marzo, in Rettorato, dal direttore della SISSA Stefano Fantoni e dal rettore dell’ateneo trentino, Davide Bassi. La firma della convenzione che dà il via alle iniziative congiunte nel campo dell’alta formazione e della ricerca è avvenuta alla presenza dei presidi Sandro Stringari della Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali e Remo Job della Facoltà di Scienze cognitive, in rappresentanza delle due facoltà che per prime sono state coinvolte. I percorsi formativi comuni di secondo livello in Fisica e in Scienze cognitive, che partiranno con il prossimo anno accademico 2010/11, sono stati disegnati e proposti con l’obiettivo di introdurre alla ricerca scientifica e preparare alla professione studenti di elevate capacità e merito. Si articolano in due anni accademici, organizzati in due semestri per ciascun anno accademico, e prevedono l’acquisizione di crediti formativi universitari presso entrambe le sedi. Per il completamento di ciascun percorso gli studenti dovranno acquisire almeno 132 crediti, che consentiranno di conseguire il titolo di laurea magistrale rilasciato dall’Università di Trento, nonché, contemporaneamente, il diploma del percorso formativo comune della SISSA. Nel dettaglio, gli studenti che sceglieranno il percorso formativo in Cognitive Science otterranno dunque il titolo di laurea magistrale in Cognitive Science (classe LM/55) rilasciato dall’Università di Trento e il diploma del Percorso formativo comune in Cognitive Science rilasciato dalla SISSA. Mentre per il percorso formativo in Physics, si vedranno riconosciuto il titolo di laurea magistrale in Fisica (classe LM-17) dell’ateneo trentino e il diploma del Percorso formativo comune in Physics rilasciato dalla SISSA.

Grazie all’accordo e all’estesa rete di rapporti internazionali già consolidati che è patrimonio di entrambe le istituzioni sarà possibile, in futuro, ampliare e arricchire ulteriormente il percorso formativo con particolare riguardo alla sua riconoscibilità. Proprio la dimensione