Facoltà di Scienze dell'Università di Trento. Foto Agf Bernardinatti